Vodka e Polka

Secondo me l’Europa dell’Est, oltre ad essere una fucina quasi inesauribile di donne delle pulizie e operai rumeni, rappresenta anche un’inestimabile fonte di divertimento canoro: polke, mazurke, sale da ballo pavimentate a linoleum in freddi paesini dai nomi impronunciabili, minatori stanchi, maglioni anni ’80, fiumi di vodka, Dimitry e Ivan come se piovesse. Ma la cosa che più mi piace dell’est Europa è l’arredamento: quel fantastico arredamento in formica e finta pelle che l’ex Unione Sovietica aveva imposto. Una fabbrica su due in URSS produceva formica, le restanti producevano finta pelle e sottomarini. E così per decenni oltre ai banchi delle scuole e degli uffici, la formica è riuscita a farsi largo in altri mercati, conquistandoli e ricoprendoli con quel magico tocco di lusso e classe di cui oggi è sinonimo. Ecco, nella mia visione delle cose l’Europa dell’est è fatta tutta di formica, arredamento scadente, lunghi corridoi illuminati male, casermoni progettati da ingegneri sovietici…tutto progettato e realizzato su formica, oltre ad essa però c’è anche un’altra costante nell’equazione: la musica.

Nessuno ha mai avuto il coraggio di dirlo, ma cazzo, questi tizi ebbri di vodka al gusto formica compongono della musica davvero sublime. Ogni anno i vincitori dei concorsi canori nazionali ricevono un biglietto per Roma o Milano dove avranno la possibilità di esibirsi all’interno delle più belle e importanti carrozze ferroviarie del mondo.

Attenzione alla chiusura delle porte, durante il viaggio siete pregati di spegnere i vostri telefoni cellulari e di rimanere in silenzio. E ora, MUSICA MAESTRO!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Video e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...